Quanto costa un’ecografia?

4 Mar

L’ecografia è una tecnica di imaging di primo livello, ossia una tecnica di base  utilizzata nel caso che il medico di famiglia richieda un’indagine in un distretto anatomico interno del corpo umano usato principalmente ai fini diagnostici.

costo ecografia
Fonte immagine: Internet

Quali sono le applicazioni?

Consentendo di acquisire le immagini degli organi è quindi un esame il cui campo di applicazione è vastissimo, per esempio:

  • ecografia addome completo;
  • ecografia addome inferiore;
  • ecografia addome superiore;
  • ecografia apparato urinario completo;
  • ecografia bilaterale della mammella;
  • ecografia collo;
  • ecografia cute e tessuto sottocutaneo;
  • ecografia dei testicoli;
  • ecografia ginecologica transvaginale;
  • ecografia osteoarticolare pediatrica;
  • ecografia ostetrica;
  • ecografia polmonare.

Quali sono i limiti dell’ecografia?

Fornisce un’immagine che ha una risoluzione spaziale o contrasto peggiori rispetto a per esempio alla radiografia o alla tac. Inoltre è una tecnica di imaging che si definisce operatore dipendente, questo vuol dire che il risultato dell’esame dipende dalla bravura del tecnico che segue la radiografia e dalla bravura di interpretazione dell’immagine.

Come funziona l’ecografia?

Si utilizza una sonda che genera ultrasuoni che vengo trasmessi all’interno del corpo del paziente. Quando queste onde incontrano un elemento, una parte verrà trasmessa oltre, una parte sarà rimbalzata indietro. Lo strumento legge questo rimbalzo che poi viene trasformato in un segnale elettrico e si sviluppa l’immagine.

Quanto costa un’ecografia in privato?

Il costo di una ecografia dipende da diversi fattori; la parte del corpo che si intende esaminare, la struttura scelta ed il medico dal quale farsi assistere sono i principali fattori che influiscono sul prezzo. In Italia i prezzi vanno da 50€ a 300€ con un prezzo medio che si aggira attorno ai 105€. Questi valori sono frutto di un’analisi che comprende oltre 150 specialisti pubblici e privati in tutta Italia che operano in regime di libera professione (solvenza o extramoenia). Tra questi si riscontrano diversi specialisti come ginecologo, gastroenterologo, internista, radiologo, etc.

La tabella riporta schematicamente i prezzi riscontrati per una ecografia a seconda della specializzazione del medico.

 MINMEDIOMAX
Chirurgo generale50128200
Gastroenterologo8087100
Ginecologo50107265
Internista6081120
Medico dello sport606570
Medico di base6583100
Radiologo5096200
Urologo50101300

Quanto costa l’esame per area geografica?

Il grafico seguente schematizza i prezzi minimimedi e massimi rilevati per ognuna delle aree geografiche italiane.

costo ecografia
Rappresentazione dei prezzi riscontrati per are geografica

Benché le informazioni fornite siano frutto di ricerche accurate, non è possibile garantire che le informazioni contenute nell’articolo non contengano errori, né che questo sia completo o aggiornato.

Perfavore, se è stato utile condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *